04 set 2015

Collaborazione YVES ROCHER - Recensione Eau de toilette "Naturelle Osmanthus" - IN USCITA APRILE 2015




Cara comunità di Vanitosi,
rieccomi qui a parlarVi di una fragranza uscita prima dell'estate che ho potuto testare grazie alla collaborazione con Yves Rocher.



Descrizione prodotto
Questa fragranza è stata creata da Michel Girard, profumiere che nel realizzarlo si è ispirato ad una donna misteriosa, di classe ecco le sue parole nell'articolarlo: "Ho immaginato un profumo fresco, delicato e sensuale. Un cuore fiorito con l'assoluto di Gelsomino d'Arabia e l' assoluto di Osmanthus, caldo e femminile, associato alla vivace essenza di Limone e alla sofisticata essenza di Cedro".


Note olfattive
Essenza di Limone (nota di testa che dona freschezza, spensieratezza)
Assoluto di Gelsomino Sambac (nota fiorita che conferisce femminilità)
Assoluto d'Osmanthus (bouquet fiorito vibrante ed esotico)
Essenza di Cedro (fondo avvolgente e caldo)

Ecco il suo inci: Alcohol, Aqua, Parfum, Ethylhexyl Methoxycinnamate, Linalool, Limonene, Ethylhexyl Salicylate, Butyl Methoxydibenzoylmethane,  Benzyl Alcohol, Geraniol, Citronellol, BHT.

Utilizzo
Vaporizzare come è consueto fare con questo genere di prodotti e quindi nelle zone come: polsi, collo, dietro i lobi delle orecchie, décolleté. Applicare come per il profumo sulle parti più calde del corpo dove si presenta maggior flusso sanguigno dovuto all' ubicazione di vene o circolazione linfatica.
Si raccomanda di non applicare sulla pelle irritata, lontano da fonti di calore e dalla portata dei bambini.

Packaging, Vendita e Prezzo
Si presenta in un flacone in vetro con erogatore vapo da 75 ml. In vendita presso le Consigliere di Bellezza ed i negozi monomarca Yves Rocher al prezzo di € 19,95 .

Considerazioni finali
Sapete che AMO i profumi e mi piace moltissimo presentarveli dopo un lungo periodo lo faccio per ben 3 motivi: le fragranze mutano o meglio, cambia il modo in cui lo percepiamo. Ciò è dovuto al fatto che sono condizionati da diversi fattori:

1) condizioni climatiche: una fragranza fresca si espande ed esprime le proprie note nelle stagioni calde piuttosto che fredde;

2) il fattore pelle: - il pH ovvero l' acidità cutanea che cambia da persona a persona;
                              - la traspirazione. Il sudore è composto da acqua e altri elementi che mescolati con il profumo ne creano una diversa;
                              - il tasso lipidico. Una pelle grassa ad esempio può alterare totalmente la fragranza dovuto proprio al mescolarsi del sebo in eccesso con gli ingredienti del profumo;

3) gli ormoni: fateci caso un profumo che sulla pelle di vostra madre sta bene mentre sulla vostra non vi piace e cambia totalmente o, un profumo amato da giovani adesso non vi permane e non vi piace più come in passato. Gli ormoni durante il ciclo della vita vanno a sollecitare quanto evidenziato nel secondo punto, in fase di gravidanza amplificano il senso dell'olfatto consentendo di percepire note di una fragranza usata da tempo magari mai sentite prima e per questo farcelo amare meno..diciamo che influenzano davvero tanto sia la vita che i sensi.

Io personalmente aggiungere un quarto fattore determinante: l' UMORE. Sì, perché io in primis quando ho bisogno di sentirmi forte, intraprendente, di successo mi vesto, trucco e indosso una fragranza che mi trasmetta questa percezione e si fonda con lo stato d' identità creato in quella determinata occasione e quindi non è una scelta lasciata al caso ma, anche quella è determinata dalla volontà di sentirsi e di imporre una certa immagine di sé.
Dopo questo mio rapido excursus posso benissimo affermare che per me Naturelle Osmanthus è una fragranza estiva, leggera, delicata, da utilizzare nel quotidiano. A primo impatto, per via della sua natura fresca agrumata mi ha evocato Light Blue di Dolce & Gabbana ma su di me è poco persistente e dopo mezz'ora non me lo sento addosso, condizione che detesto sinceramente!!!
Lo consiglio a coloro che amano profumi freschi, leggeri, delicati e non amano lasciare la scia ma sono per una femminilità più discreta, più nature.
E voi lo conoscete già? L'avete provato?
Fatemi sapere!

Per ulteriori info Vi invito a visitare il sito Yves Rocher e contattare la Consigliera di Bellezza di zona o recarvi personalmente presso un punto vendita del marchio.



Disclaimer e Ringraziamenti: I miei più sinceri ringraziamenti ad Yves Rocher nella persona della Sig.ra Paola per la rinnovata fiducia nei miei riguardi e per la straordinaria opportunità data. Le recensioni prodotte sono state realizzate con oggettività, senza alcun condizionamento, senza alcuno scopo economico in quanto non ho ricevuto alcun compenso né intrattengo alcun legame lavorativo con la suddetta azienda.

Nessun commento:

Posta un commento

ATTENZIONE: ho notato che molti commenti sono pretesti per pubblicare i propri link e fare Spam. Mi spiace che la mia disponibilità sia stata raggirata e per tanto ho deciso che i commenti pubblicati saranno solo inerenti al post e privi di pubblicità. Sono sempre passata da ogni blog segnalato e non meritavo un simile trattamento.
Detto questo dimmi cosa ne pensi relativamente a questo post, la tua opinione per me è importante ^_^

Le vanità più lette