27 feb 2013

Anch' io il 1° Marzo 2013 lotto per Christian







Ho conosciuto per caso la storia di Christian, qualche giorno fa...tramite un tweet di maruscka su Twitter che mi ha invitata tramite l' appello "io lotto per Christian e tu?" a leggere e documentarmi su chi fosse Christian.

Così facendo riferimento al suo link sono arrivata alla pagina blog ---> http://www.trentoblog.it/stefaniadelia/?p=1339 e devo dire son rimasta senza parole, ho pianto e mi son detta perché ancora oggi in un mondo così avanzato tecnologicamente due genitori come Nadia e Paolo non riescano a trovare ascolto.
Christian è affetto da Atrofia Spinale Muscolare di tipo 1 (SMA1) quella più forte, che tendenzialmente non consente ai bambini di superare i 2 anni d vita.. I genitori non chiedono soldi, pur consapevoli che non esiste allo stato attuale una cura in grado di sconfiggere questa tipologia di malattia, tramite delle ricerche, hanno scoperto di una casa farmaceutica che sperimenta su SMA di tipo 2 e 3 un farmaco che pare abbia dato dei segnali positivi. Purtroppo alla richiesta dei genitori e di altre persone che come loro si trovano nella medesima situazione è stato risposto che non è possibile far pervenire il farmaco in quanto non sono cittadini americani e perché il bambino ha meno di 2 anni ed è affetto da SMA1 la più difficoltosa.
Vi riporto qui affiano il link che rimanda alla storia completa di Christian --> clicca qui e mi appello a tutte le amiche, colleghe blogger di diffondere questa storia per non far calare il silenzio perché questi drammi possono colpire tutti e noi che ne siamo al di fuori abbiamo se non altro il dovere morale di porgere, secondo le nostre possibilità, un piccola aiuto.

Chi come Stefania e me vuole condividere quest' iniziativa "deve" : 

1) copiare il banner con l' immagine di Christian sul proprio spazio web e dedicare il 1° marzo un post, un pensiero, qualcosa che possa far scaturire una catena di messaggi dedicati a questo angioletto e condividete nella pagina dedicata Christian "Lottiamo per Christian"

2) per coloro che non hanno un blog o sito basta un tweet o uno stato su Facebook e condividendo l'1 marzo l' immagine sul proprio profilo....

Ah, dimenticavo !
Concordo con Stefania (scrittrice del blog trentoblog.it) quando asserisce che non esistono blog o portali mirati per diffondere e far conoscere situazioni come queste. Credo fermamente che non ESISTE NULLA DI PIU' IMPORTANTE ed attuale di condividere casi di vita come questi.

Spero possiate condividere tutti con ogni mezzo...baci

La Vostra Gold.

Nessun commento:

Posta un commento

ATTENZIONE: ho notato che molti commenti sono pretesti per pubblicare i propri link e fare Spam. Mi spiace che la mia disponibilità sia stata raggirata e per tanto ho deciso che i commenti pubblicati saranno solo inerenti al post e privi di pubblicità. Sono sempre passata da ogni blog segnalato e non meritavo un simile trattamento.
Detto questo dimmi cosa ne pensi relativamente a questo post, la tua opinione per me è importante ^_^

Le vanità più lette